Prenota e guida una vettura sostitutiva gratuitamente. Compila il form!

fiat-500-id-04-170212

RICHIEDI UN CONTATTO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare

Città (richiesto)

Che tipo di sinistro hai subito (richiesto)

Hai denunciato il sinistro? (richiesto)

COME FUNZIONA

auto di cortesia

PRENOTA L’AUTO DI CORTESIA

In pochi click prenota la tua vettura di cortesia ideale per i tuoi spostamenti.

auto di cortesia

GUIDALA SENZA PENSIERI

Il servizio è garantito per l’intero periodo delle riparazioni senza interruzione nei weekend.

auto di cortesia

RESTITUISCILA GRATUITAMENTE

Il costo verrà addebitato alla compagnia assicurativa responsabile dei danni.

LE VETTURE DISPONIBILI

Un flotta ampia per cilindrata e tipologie di vettura grazie ai partner tecnici.

DOVE TROVARCI

Scopri il centro autorizzato più vicino a te concordando un appuntamento.

UN SERVIZIO RITAGLIATO SU MISURA IN CASO DI SINISTRO STRADALE…IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER CHI DESIDERA UNA SOLUZIONE UNICA E CONVENIENTE…

businessman_PNG6565

Al fine di garantire la mobilità dei propri clienti ed eliminare il problema del disagio, Autocortesia24 offre un comodo servizio di auto sostitutiva gratuita.
L’auto sostitutiva sarà disponibile temporaneamente, per tutti coloro che dovranno lasciare la propria autovettura presso l’autofficina, per un intervento di carrozzeria, di meccanica o altro, previa prenotazione.

  • Consulente dedicato
  • Risparmia tempo
  • Mobilità garantita

LA MISSION DI AUTOCORTESIA

Un network che aiuta l’automobilista a reperire un’auto di cortesia a seguito di un sinistro stradale o un danno coperto da polizza assicurativa.

AutoCortesia24 mette in contatto l’automobilista con la struttura convenzionata a lui più vicina, la quale darà il supporto necessario garantendo la mobilità.

Il servizio ha lo scopo di ridurre i disagi degli automobilisti permettendo di non rinunciare alle proprie abitudini lavorative e private di fronte alla perdita temporanea della vettura.

Il servizio gratuitamente provvederà a richiedere il rimborso delle spese sostenute direttamente alla compagnia assicurativa debitrice, liberando l’automobilista da qualsiasi obbligo.